Passaggio

2.500,00

Marco Tamburro, Passaggio, opera su carta, cm 70×100, 2019

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Categoria:

Descrizione

Un affaccio, l’impressione di un passaggio di uomini che emerge per un breve istante da una ferita, un abisso sanguinolento, infernale, un incubo o una reale emersione da una dimensione altra, la concessione di una forza superiore, invisibile, dominante, un occhio orwelliano onnisciente, l’umano sorvegliato, un’umanità braccata, stanata, che emerge inconsapevolmente in uno spazio tempo definito preordinato, non deciso, certamente subito, che inconsapevolmente vive e si ripete nella rarefazione  di un anonimo quotidiano che offre ben poche tonalità, nero, bianco, grigio, nel ritmo sacrificato di uno stralcio di caos metropolitano, tutti determinati e incastrati per effetto di quella grata chiaro scura che li tiene ancorati a terra, escludendone il volo o anche la caduta. Purché venga assicurata la sospensione nel mezzo e nessuna prenda iniziativa altra che non sia quella dell’Occhio

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail